Coniglio da compagnia :l’ alimentazione
Condividi
Inserito 10 mesi fa 16 giorni fa

Il coniglio da compagnia è un animale erbivoro, principalmente si nutre di fieno ed erba.

Sono consigliati anche i fiori, poiché ricchi di tarassaco. Il fieno è ricco di fibre, aiuta la digestione e non è calorico, favorisce l’attività intestinale e tiene in salute i denti; per questo è un alimento che deve essere presente nella sua dieta.

Il fieno migliore è quello proveniente dai prati polifita e deve essere verde e privo di pesticidi, deve essere sempre fresco, va cambiato quotidianamente e accompagnato con erbe di campo come le graminacee e la camomilla.

Anche le verdure sono importanti per la corretta alimentazione, bisogna fare attenzione a non eccedere con le dosi, soprattutto per le verdure ricche di zuccheri (carote o patate per esempio) o quelle ricche di calcio (spinaci e cavolfiori).

Tra le verdure migliori, possiamo scegliere fra il sedano e il finocchio, ma anche il radicchio può essere un’alternativa. Le verdure vanno date asciutte.

Il pellet da evitare è quello che contiene semi di girasole, cereali o pezzi di frutta.